Borghi: Conte non doveva firmare è un traditore

Conte non doveva firmare è un traditore. Lega e M5S gli avevano chiesto chiaramente di porre il veto sul #Mes. Conte non lo aveva capito? Quando lo abbiamo visto adagiato sui divanetti con la Merkel, Macron, Rocco Casalino, tra un giro di birre si ricordava degli impegni che le avevano chiesto le forze della sua maggioranza? Certo è anche colpa nostra: se da De Gasperi passiamo a mandare a trattare in Europa Conte e Rocco Casalino. Claudio Borghi Aquilini

Pubblicato da Gruppo Lega - Camera su Mercoledì 11 dicembre 2019

Gennaio 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31